L'ANGOLO DEL PENSIERO

Corro per me stesso, corro perché non ho paura.Perché correre non è scappare dalle cose che non vanno: correre è andare incontro a quello che vuoi.Davide Ferrari

lunedì 2 maggio 2016

24 ORE DI CESANO BOSCONE PER ROSSELLA

Dopo il successo ed il riconoscimento da parte dei podisti e delle Federazioni delle tre edizioni della "24 ore di Padova" e delle cinque edizioni della "sei ore di Gaggiano", lo Sri Chinmoy Marathon Team, gruppo sportivo specializzato nell’organizzazione di ultramaratone, ha voluto raccogliere la propria esperienza in un unico grande evento, lo "Sri Chinmoy Running Festival", che si è tenuta sabato 30 Aprile a Cesano Boscone. L'ultramaratona podistica di 6/12/24 H individuale su strada è stata  classificata come Internazionale ed inserita nel calendario nazionale FIDAL (Federazione Italiana di Atletica Leggera) e IUTA (Associazione Italiana di Ultramaratona e Trail). La prova era valida per il Grand Prix IUTA 2016 e assegnava i titoli del Campionato Italiano IUTA di 12 H su strada.
Il percorso di mt 1162 partiva dal cortile della scuola elementare "Monaca", ove si troveranno disponibili quasi tutti i servizi della gara, si snodava poi per quasi tutta la totalità all'interno del verdeggiante e silenzioso Parco Pertini per impegnare infine per qualche centinaio di mt la pista ciclabile adiacente prima di rientrare nel cortile scolastico.
Nella 24 ore era presente la nostra super ultra Verzeletti Rossella
che nonostante qualche problema fisico 
 si è classificata 14° assoluta con 145,081 km percorsi...
Semplicemente grandiosa!!!

Medio Marathon de Ibiza

    



Alberto Damioli si è cimentato nella Medio Marathon de Ibiza giornata con  clima fin troppo fresco, per fortuna  soleggiato. Percorso con  alcune salitelle fino al dodicesimo km poi in picchiata verso la  spiaggia. tutto questo in 1h 46 ' 03
                                    

domenica 1 maggio 2016

RUN 4 HELP


Ad Adro questa mattina è andata in scena la prima edizione
20km di corsa fra scorci affascinanti del territorio della Franciacorta
che ha unito sport allo sfondo benefico per aiutare progetti per la ricerca
contro il cancro.

Presenti per la Running Cazzago le ragazze di casa del luogo che ha visto l'esprimersi di questa corsa.
Brava Ferrari Francesca che ha testato le sue gambe su una misura più lunga
classificandosi 4° assoluta femminile e 2° di cat. in 1h38:16,dietro di lei
Laura Vezzoli che si è imposta in 1h39:11 e 1°di cat.
Mentre nella non competitiva di 10 km era presente Zanetti Ombretta.
Grandiose ragazze!!!

PASSEGGIANDO CON LE ASSOCIAZIONI 2016


La pioggia non ha di certo fatto desistere i 64 atleti che questa mattina puntuali si sono presentati presso il parco Arcobaleno di Cazzago per una sgambata in compagnia
nell'ambito della festa delle associazioni.
Circa 10 i giovani podisti in erba che si sono misurati
su un circuito di circa 1000 metri
accompagnati dai familiari e dalla generosità dei podisti più rodaggiati sempre pronti a tifare per la bellezza di un gesto semplice.
La flotta invece più corposa si è misurata sul percorso
più lungo di circa 11 km ove era richiesta una "formula" più competitiva e una resistenza "maggiorata".
I podi si sono sviluppati già dalle prime falcate.
Per il femminile Frassine Miriam e Orizio Marcella a pari merito(53:48) e Derrigo Vera (55:50).
Per il maschile Rossi Massimo (44:45),Peri Andrea (44:47),Conti Claudio (44:55).
I gruppi più numerosi sono stati la società di casa:Running Cazzago,seguita dall'atletica Pontoglio,atletica Lumezzane,Free Zone,atletica Franciacorta e BS Marathon.
Complimenti e grazie a tutti indistintamente per aver preso parte a questa manifestazione.
Ringraziamo la "macchina"organizzativa della Festa delle associazioni,il Comune di Cazzago S/M
che ci ha ospitati e dato la possibilità
di presentare anche la nostra realtà sportiva.
Ma soprattutto un grande ringraziamento va in maniera particolare a tutte quelle
associazioni di VOLONTARIATO,che hanno dato la loro disponibilità per mettere in sicurezza il percorso della nostra manifestazione e per coadiuvare ogni istante della mattinata,dalla fase delle
iscrizione con i delegati Fiasp. Ai  ristori e gestione del percorso su strada grazie al gruppo Bormolini.
All'ambulanza di Bornato per la gestione dell'emergenza medica.
E non per "campanilismo" ma per merito un grande grazie va agli atleti della Running Cazzago
che anche questa mattina hanno messo a disposizione le proprie energie e le proprie "risorse"
affinchè tutto potesse svolgersi nel migliore dei modi abbracciando così con semplicità
il "gesto" del cuore della festa delle Associazioni nata per sensibilizzare la solidarietà,l'amicizia
e il volontariato.
Grazie a tutti!